Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 21 aprile 2011

LA DOVEVATE PROTEGGERE...........DOVEVA PER FORZA MORIRE ?





NOI NON VOGLIAMO FARE POLEMICHE INUTILI NE TANTOMENO FARE PROCESSI MEDIATICI ALL' ARMA DEI CARABINIERI, CHE TRA L' ALTRO STIMIAMO E APPREZZIAMO
PER TUTTO QUELLO CHE HA FATTO E FA OGNI GIORNO SUL TERRITORIO NAZIONALE E NELLE MISSIONI ALL' ESTERO,PAGANDO ANCHE CON LA VITA DEI PROPRI UOMINI : VEDI "SALVO D' ACQUISTO E NASSIRIA" SE NON CI FOSSERO LORO E LE ALTRE FORZE DELL' ORDINE L' ITALIA NON SAREBBE LO STESSO PAESE CHE NOI AMIAMO.
QUELLO CHE CHIEDIAMO E' CHIAREZZA , VERITA' E GIUSTIZIA.
CHI HA SBAGLIATO DEVE RISPONDERE E DAR CONTO DEGLI ERRORI COMMESSI IN GIUSTA SEDE.
QUELLO CHE E' ACCADUTO A MARIA ROSANNA NON DEVE PIU' ACCADERE A NESSUN' ALTRA PERSONA NE TANTOMENO PASSARE INOSSERVATO AGLI OCCHI DI TUTTI I CITTADINI CHE FANNO PARTE DI UNA SOCIETA' CIVILE.
CHI VIENE CHIAMATO A RISPONDERE PER L' ACCADUTO CI DEVE SOLO SPIEGARE PERCHE' E' MORTA............ PERCHE' NON L' HA POTUTO EVITARE NONOSTANTE ABBIA AVUTO TUTTI I MEZZI E L' AUTORITA' PER FARLO.....
SARA' POI CHI DI DOVERE A DOVER DECIDERE QUALI MISURE PRENDERE NEI CONFRONTI DEI RESPONSABILI.
AUGURIAMO A TUTTE LE PERSONE COINVOLTE IN QUESTA VICENDA UNA PRESA DI COSCIENZA E UNA GIUSTA LETTURA DI TUTTO QUANTO E' AGLI ATTI.......
FIGLI E FRATELLI DI MARIA ROSANNA CARRUS.

1 commento:

  1. Ti ho sempre voluta bene,e te ne vorrò sempre..Grazie di tutto quello che hai fatto Signora Rosanna :-* sarai sempre nel mio cuore.

    RispondiElimina